Conferenza “La Guarigione dello Spirito”: come sciogliere i legami con gli irretimenti familiari

“Della nostra anima fanno parte anche molte altre persone. Che non sono parenti stretti, ma con cui condividiamo un destino comune. Riconoscerli ed accoglierli nella nostra anima ci libera dai legami con la sofferenza, dall’irretimento nel loro destino.”

Cari amici,
se siete intenzionati a riconoscere e sciogliere finalmente questi legami con i vostri “irretimenti familiari” (l’irretimento è un legame a qualche nostro antenato o familiare vissuto a livello inconscio e non consapevole), vi invito alla Conferenza “La Guarigione dello Spirito” che terrò il 20 Aprile p.v. presso il Centro del Loto – Roma.

Durante la Conferenza potrete “toccare con mano” la potenza dei miei lavori.

La mia personale guarigione da una lunga malattia ha saputo utilizzare efficacemente le Costellazioni con lo Spirito; motivo per cui ho deciso di ideare il mio Metodo di Guarigione, La Soluzione del Cuore, in modo da portare, a beneficio di tutti voi, le mie ricerche ventennali.

DALLA MIA GUARIGIONE ALLA TUA!

“Dove guardiamo per prima cosa, quando abbiamo bisogno di guarigione? Innanzitutto guardiamo al corpo. Attendiamo sollievo nel corpo. Oltre al corpo, però, l’anima e lo spirito giocano un ruolo importante nella guarigione.
Anch’essi devono essere curati. Spesso il dolore dell’anima è più intenso di quello dello spirito. A chi obbedisce l’Anima? Da dove trae la guarigione che consente di vivere la vita pienamente?

Trae fiducia da un amore che va molto al di là dell’amore che fa ammalare; dapprima nell’anima e poi nel corpo. L’amore che guarisce è un amore dello Spirito.”

– B. Hellinger, Costellazioni Familiari Sistemiche.

Vi aspetto a Roma, venerdì 20 Aprile dalle ore 21.00 presso Centro del Loto, in via Luigi Chiarielli 33, Roma.

Per iscrizioni o per avere maggiori informazioni, inviare un’email a laura_bianconi1@yahoo.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *